Chiesa e Convento di S. Agostino

Pin-G Siamo giunti in uno dei posti più caratteristici della Strada Mastra e ad una delle chiese più belle di Salemi.

DSCN0787
Chiesa di S. Agostino – Facciata

Il convento, fondato dal Generale Falciglia, risale al 1400, mentre la chiesa fu costruita intorno al 1250. Anticamente vicino alla chiesa sorgeva una delle porte della città: Porta Aquila. Oggi al suo interno vi è esposta una collezione degli argenti e paramenti sacri provenienti da varie chiese salemitane.

Presso l’altare maggiore troviamo un ampio coro e al centro un altare ligneo con sotto l’urna della Martire S. Vincenza. La chiesa ha tre ampie cripte per la sepolture dei religiosi e salemitani illustri.

ago2
Chiesa di S. Agostino – Interno

Scendendo per la stradina alla vostra destra giungerete al Convento con il suo Chiostro da non perdere assolutamente. Continuando a scendere si entra nel quartiere arabo del Rabato (non compreso in questo tour).

Il Chiostro

Il complesso del convento oggi è sede di alcuni uffici comunali. Entrando potete notare al centro quello che sembra un pozzo. Altro non è che una cisterna per l’acqua piovana. Alla vostra sinistra si accede alla cripta della chiesa.

ago3
Chiostro di S. Agostino

Spesso durante gli eventi più importanti del paese in questo chiostro vengono allestiti banchetti con degustazioni dei prodotti locali e spettacoli. Trascorrete qualche minuto a passeggiare sotto il portico.


La prossima tappa del nostro tour è Ico-PinBlackPiazza Dittatura.