Chiesa Madre

[:it]Pin-J La Chiesa del Collegio dei Gesuiti fu fondata alla fine del XVII sec. e dedicata a Sant’Ignazio di Loyola. Dopo il sisma del 1968 che ha reso inagibile l’antica Matrice, assunse le funzioni di Chiesa Madre. La sua facciata con le sue colonne tortili è un tipico esempio di barocco.

mad2

Al suo interno è presente un prezioso organo settecentesco mentre all’altare maggiore troviamo il Crocifisso dell’antica Matrice. La chiesa ospita le statue di San Nicola e dell’Immacolata che vengono portate in processione rispettivamente il 6 e l’8 dicembre.


Dando le spalle alla facciata potete vedere di fronte la caserma, a sinistra la Ico-PinBlackBiblioteca Comunale. Percorrendo la strada a destra giungerete al Museo del Pane Rituale, andateci se non ci siete già stati. La strada a sinistra porta alla lunga gradinata che conduce in Ico-PinBlackPiazza Dittatura. Adiacente alla chiesa, salendo per via D’Aguirre, sorge il Collegio dei gesuiti fondato nel 1652 che oggi ospita il Ico-PinBlackPalazzo dei Musei.

La nostra prossima meta è il Museo dei Pani, allestito nella Ico-PinBlackchiesetta di San Bartolomeo.

mad1


Torna alla Mappa

 [:en]Pin-J The Church of Collegio dei Gesuiti  (Jesuit College) was founded in the late seventeenth century, and dedicated to San Ignazio of Loyola. After the earthquake of 1968 that made unusable the old Chiesa Madre (Mother Church, Matrice) , It  assumed the role of the old Mother church. It’s facade with twisted columns is a typical example of Baroque.

mad2

Inside, there is a valuable eighteenth-century organ, at the main altar we find the crucifix that once stood in the old Matrice (Mother church). The church houses the statues of San Nicola and the one of the Immacolata Concezione which are carried in a catholic procession every years on the  6th and 8th of December.


Looking towards the front of the church facade, you can see the traffic wardens station and to the left the Ico-PinBlackcity library. Down the narrow street on the right you will arrive at the Museum of Ritual Bread,  go there if you have not already done it. The street  to the left leads into the long flight of steps leading towards Ico-PinBlackPiazza Dittatura. Next  to the church, upwards Via D’Aguirre, rises the Ico-PinBlackCollegio dei Gesuiti (Jesuit College), founded in 1652 which now houses the Ico-PinBlackMuseums Palace.

Our next destination is the Bread Museum, staged in Ico-PinBlackSan Bartolomeo’s  church.

mad1


Big Sale 120 x 120
[:Si]Pin-J A Chiesa di lu Collegio di li Gesuiti fu fondata a la fine di lu XVII sec. e dedicata a Sant’Ignazio di Loyola. Dopu u terremotu du 1968 chi rinniu inagibile l’antica Matrice, addivintò a Chiesa Madre. A sò facciata cu li colonni tortili è un tipico esempiu di barocco.

mad2

Dintra s’attrova un preziosu organo settecentesco mentre all’altare maggiore truvamu u Crocifisso di la vecchia Matrici. A chiesa ospita i statue di San Nicola e di l’Immaculata che vengono purtati in processione u 6 e l’8 dicembre.


Facci-frunti a chiesa putiti vidiri a caserma e a sinistra a Ico-PinBlackBiblioteca Comunale. A destra ‘nveci s’arriva a lu Museu di lu Pani Rituali, itici si già un’ lu facistivu. A sinistra truvati a longa scalunera chi scinni finu a Ico-PinBlackPiazza Dittatura. Acciancu a la chiesa, acchianannu pi via D’Aguirre, putiti vidiri u Collegiu di li gesuiti fondatu n’ta lu 1652 e che oggi ospita u Ico-PinBlackPalazzo di li Musei.

A nostra prossima meta è a Ico-PinBlackchiesa di San Bartolomeo. Amunì!

mad1


Torna alla Mappa

[:]