Collegio dei Gesuiti – Museo

Pin-M I lavori per la realizzazione del complesso cominciarono nel 1652 e comportarono la demolizione di molti edifici per creare lo spazio necessario. Ciò cambiò l’urbanistica del quartiere che pian piano si popolò di abitanti. I gesuiti lo occuparono fino al 1860, anno in cui furono allontanati dall’isola, ed entrò a far parte dei beni dello stato.

Dall’ingresso si accede al grande cortile quadrangolare nel quale potete rendervi conto delle dimensioni dell’edificio che adesso ospitano i vari musei e una riproduzione della “Casa Santa” di Loreto.

Degno di menzione è il Museo della Mafia, di recente costruzione.

Col biglietto unico potrete visitare i Musei e i locali del Castello.

Costo Biglietto

  • 5€ Intero
  • 3€ Comitive almeno 20 persone
  • 2€ Scuole e residenti

Da Martedì a Domenica 10.00-13.00 e  16.00-19.00
Chiuso lunedì

col5