Piazza Dittatura

[:it]Pin-H Chiamata così in ricordo della Dittatura assunta da Garibaldi il 14 Maggio 1860 in nome di Vittorio Emanuele II.

Qui sono state promulgate da Garibaldi le prime leggi della monarchia Italiana, che hanno reso di fatto Salemi la prima capitale d’Italia.

Il Palazzo Comunale nel tempo è stato ampliato e modificato. Al primo piano, sopra il balcone centrale potete vedere lo stemma di Salemi, un’aquila con ali spiegate che ha in petto uno scudo con inciso il castello. In cima c’è una corona ed è circondata da un ramo di quercia e uno d’alloro. Anticamente, invece, lo stemma era un’immagine di San Nicola.Salemi-Stemma

In cima all’edificio c’è l’orologio, mentre nell’androne sono presenti lapidi commemorative e due busti di Garibaldi e Crispi.

In piazza potete ammirare la piccola edicola votiva del 1810 con la statua di San Giuseppe e il bambino Gesù.

dit4Come potete notare, diverse strade confluiscono in questa piazza. Alla vostra sinistra la lunga gradinata in salita porta fino alla piazzetta antistante la Ico-PinBlackBiblioteca e la Ico-PinBlackChiesa del Collegio dei Gesuiti, mentre la grande scala alla vostra destra scende verso il quartiere di San Francesco di Paola.

Proseguiamo per via Crispi.

dit3

Giunti a questo incrocio potete decidere se andare a destra per vedere la chiesa di Ico-PinBlackS. Giuseppe oppure a sinistra e giungere nei pressi del Ico-PinBlackCollegio dei Gesuiti.

Per gli utenti in sedia a rotelle il percorso a sinistra pur essendo parecchio ripido è l’unico in cui non sono presenti gradini.

Torna alla Mappa

[:en]Pin-H Named in memory of the dictatorship assumed by Garibaldi in May 14, 1860 in the name of King Vittorio Emanuele II.

The Town Hall  over time has been extended and modified. On the first floor, above the central balcony you can admire Salemi’s coat of arms.

A spread wings eagle with an engraved  castle shield by the chest with, on top a crown surrounded by an oak and bay branch. In ancient times, however, the coat of arms was an image of St. Nicholas.Salemi-StemmaOn top of the Town Hall the clock stands strong, at the main entrance there are two commemorative plaques and busts of Garibaldi and Crispi.

dit4As you can see several roads converge on this square. To your left, the long flight of steps are leading uphill towards the library square and the Ico-PinBlackJesuit College Church, while the grand staircase to your right goes downhill to San Francesco di Paola neighborhood.

We continue towards via Crispi.

dit3

At this junction you can decide whether to go right to see the Ico-PinBlackS. Giuseppe church or left and come close to Ico-PinBlackCollegio dei Gesuiti.

For users in wheelchairs the left path while being quite steep is the only one in which there are no steps.[:Si]Pin-H Chiamata accussì in ricordo di la Dittatura assunta da Garibaldi lu 14 Maggio 1860 in nome di lu re Vittorio Emanuele II.

Ccà Garibaldi promulgò li primi liggi di la monarchia Italiana, chi ficiru di Salemi a prima capitali d’Italia.

U Palazzo Comunale na vota avia dù piani e poi fu alalrgatu. A lu primu pianu, supra u balcuni putiti vidiri lu stemma ‘i Salemi, n’aquila cu l’ali spiegate cu n’petto nu scudu dunni è incisu lu casteddu. Supra na corona e un ramu di quercia e unu d’alloro. Prima, inveci, u stemma era Santa Nicola.Salemi-Stemma

N’capo lu palazzu c’è u roggiu, mentre ni l’androne trivati vari lapidi e du busti di Garibaldi e Crispi.

N’ta chiazza putiti ammirare n’edicola votiva di lu 1810 cu la statua di San Giuseppe e u Bambineddu.

dit4Di ca parnitu diverse strate. A sinistra a longa scalunera acchiana finu a Ico-PinBlackBiblioteca e la Ico-PinBlackChiesa del Collegio dei Gesuiti, mentri a scala chi scinni a detsra porta ni lu quarteri di San Francesco di Paola.

Caminamu pi via Crispi.

dit3

Arrivati all’incrociu putiti iri a destra si vuliti visitari a chiesa di Ico-PinBlackS. Giuseppe oppuri manu maca pi acchianari versu u Ico-PinBlackCollegiu di li Gesuiti.

Pi li cristiani cu a seggia a rotelli sugeremu u percorsu a sinistra chi anchi se è in acchianata almenu un’avi scali.

Torna alla Mappa

[:]