Piazza Simone Corleo

Pin-E Come potete notare qui le distanze sono davvero brevi.

WP_20160108_009Alcuni secoli fa era chiamata “Piazza delle Boccerie” in quanto nelle sue adiacenze era ubicato il mattatoio pubblico. Successivamente fu detta “Piazza Santa Maria” ed infine fu dedicata a Simone Corleo, uomo politico, scienziato e filosofo salemitano dell’800.

Da qui è possibile salire verso il centro per mezzo delle tre scalinate che potete vedere sulla sinistra. Sono parecchio ripide ma ottime scorciatoie. Per questo tour non saliremo da nessuna di queste ma proseguiremo lungo Ico-PinBlackvia Amendola facendo il giro del centro storico.

WP_20160108_012Unica eccezione va fatta per la gradinata di via Falciglia. Appena superata la piazzetta alla vostra sinistra a metà della scalinata troverete la chiesetta di San Clemente, comunemente detta diIco-PinBlack Sant’Annedda.

Se qualcuno alla fine del tour vuole ripercorre la strada al contrario gli suggeriamo di effettuare alcune deviazioni scendendo ad esempio da una di queste suggestive stradine.



Booking.com