Piazza Simone Corleo

[:it]Pin-E Come potete notare qui le distanze sono davvero brevi.

WP_20160108_009Alcuni secoli fa era chiamata “Piazza delle Boccerie” in quanto nelle sue adiacenze era ubicato il mattatoio pubblico. Successivamente fu detta “Piazza Santa Maria” ed infine fu dedicata a Simone Corleo, uomo politico, scienziato e filosofo salemitano dell’800.

Da qui è possibile salire verso il centro per mezzo delle tre scalinate che potete vedere sulla sinistra. Sono parecchio ripide ma ottime scorciatoie. Per questo tour non saliremo da nessuna di queste ma proseguiremo lungo Ico-PinBlackvia Amendola facendo il giro del centro storico.

WP_20160108_012Unica eccezione va fatta per la gradinata di via Falciglia. Appena superata la piazzetta alla vostra sinistra a metà della scalinata troverete la chiesetta di San Clemente, comunemente detta diIco-PinBlack Sant’Annedda.

Se qualcuno alla fine del tour vuole ripercorre la strada al contrario gli suggeriamo di effettuare alcune deviazioni scendendo ad esempio da una di queste suggestive stradine.



Booking.com

Torna alla Mappa

[:en]Pin-E As you can see here the distances are really short.

WP_20160108_009A few centuries ago it was called “Piazza delle Boccerie” in its vicinity was located the public slaughterhouse. Later it was called “Piazza Santa Maria” and finally was dedicated to Simone Corleo, politician, scientist and philosopher of Salemi in the 800ac.

From here you ascend towards the center by the three flights of steps on the left, it’s a bit steep but nevertheless a good shortcut. We will continue along via Amendola going around the old town.

WP_20160108_012The staircase of Via Falciglia. Just past the small square on your left, halfway up you will find Saint Clemente church, commonly referred to Ico-PinBlackSaint Annedda.

If someone wants  to take the tour backwards, we’ll advise you to explore those characteristics staircases.

 

 



Booking.com

[:Si]Pin-E Comu putiti vidiri ccà i distanzi sù veru curti.

WP_20160108_009Qualchi seculu fa si chiamava “Piazza di li Buccirii” picchì ccà vicinu c’era u mattatoiu. Poi fu ditta “Piazza Santa Maria” e alla fini dedicata a Simone Corleo, politicu, scienziatu e filosufu salemitanu di l’800.

Di cca si pò acchianare versu u centru da una di li tri scalunere a sinistra. Sunnu ripidi ma ottimi accurzi. Pi stu tour n’acchianamo da li scali ma tiramu dittu pi Ico-PinBlackvia Amendola facennu u giru di lu centru storicu.

WP_20160108_012Fatta eccezioni pi via Falciglia. Dopu a piazza a manu manca acchianannu metà scalunera truvati a chiesetta di San Clemente, comunementi ditta di Ico-PinBlackSant’Annedda.

Se qualchedunu alla fini di lu tour voli fari u giru a lu contrariu, pò pigghiari unu di sti accurzi e scupriri chi ci su n’saccu di vaneddi e curtigghi ammucciati.



Booking.com

Torna alla Mappa

[:]