I Giardinieri

Pare che tale maschera esista a Salemi da almeno due secoli.
La maschera ricorda la figura del “BURGISI” o dello “SCALITTARU”. Un abito ottocentesco con stivali di cuoio neri, pantaloni alla zuava, gilè e giacca di velluto marrone; al collo della camicia di tela bianca, viene legato un fiocco di raso rosso, mentre in testa si mette un cappello di paglia a falde larghe decorato con dei fiori di carta crespa di diverso colore e nella parte posteriore una serie di nastri della stessa carta; inoltre a tracolla si porta una “SACCHINA”, oggi piena non solo di agrumi ma anche di caramelle alla frutta.

Continue reading “I Giardinieri” »